Ultimamente è nato il sito Autopzionibinarie, sito che trova spazio nella nicchia del trading delle opzioni binarie e che ha fatto chiedere a molti effettivamente cosa sia e, sopratutto, se Autopzionibinarie è legale o meno.

Il sito Autopzionibinarie si propone come un aiuto per chi lavora nel campo delle opzioni binarie. Per spiegare a cosa serve il portale, è bene prima fare chiarezza su cosa sono le opzioni binarie e a cosa serve il trading di queste opzioni.

—>> Registrati Ora <<—

Un’opzione binaria è un’opzione che ha due possibili soluzioni (da qui il termine “binario”), e che ammette solo due guadagni, ovvero l’acquisizione di una cifra prestabilita oppure la perdita della somma investita. In particolare si sceglie un’opzione “Call”, se si punta sul rialzo, e un’opzione “Put” se si punta sul ribasso del valore iniziale. Se l’opzione va a buon fine, si riceve un guadagno pari ad una percentuale fissa sul capitale investito. Questo tipo di operazioni sono alquanto rischiose e spesso, sopratutto per i principianti, si basano moltissimo sul fattore fortuna.

Autopzionibinarie è legale?

Fatte queste premesse, si può passare ad analizzare nel dettaglio il sito, anticipando che effettivamente Autopzionibinarie è legale. Il sito si occupa dell’autotrading di opzioni binarie. È un sito recentissimo, nato solo nel 2014, che però vanta già un consistente numero di iscritti. La particolarità di questo sito è appunto quella di essere quasi completamente automatizzato. L’utente non deve fare niente di particolare, nè attuare complicate strategie dato che Autopzionibinarie fa tutto da solo. L’utente non deve scegliere fra le due opzioni (Call e Put), in quanto è il sito stesso a determinare quale delle due sia la più probabile.  Questo sistema ha il vantaggio di far risparmiare tempo all’operatore, che in questo modo può semplicemente scegliere l’azione che più preferisce, con una piccola sicurezza in più, fornita proprio da un più che legale Autopzionibinarie.

Accedendo al sito ci si può direttamente registrare, molto velocemente, inserendo i propri dati e scegliendo la valuta preferita. A questo punto, prima di iniziare con il trading è necessario effettuare il primo deposito. Il sito Autopzionibinarie si appoggia al noto broker EZTrader. Proprio questa collaborazione con un broker certificato come EZTrader fa capire che Autopzionibinarie è legale in tutto e per tutto. Per iniziare è necessario effettuare un deposito minimo di 200 dollari. Sul deposito iniziale si riceverà un bonus, la cui percentuale dipende dalla fascia a cui appartiene il deposito stesso. Una volta aperto il conto con il deposito iniziale è possibile cominciare con il trading. L’importo minimo per ogni transazione, su Autopzionibinarie, è pari a 25 dollari americani.

Il sito di Autopzionibinarie è molto essenziale, con una grafica accattivante e poche operazioni fra cui scegliere. La pagina principale è quella dedicata al trading. Da qui, oltre a cominciare a guadagnare, è possibile visualizzare in tempo reale il proprio saldo e la storia delle transazioni. È anche possibile visualizzare un “tutorial” introduttivo, che spiega il funzionamento del sito e aiuta a capire la terminologia usata. Infine è presente una sezione “FAQ”, abbastanza fornita e piuttosto esaustiva, che risponde alle domande basilari riguardo il sito e i guadagni di Autopzionibinarie. Si ricorda che i guadagni ricavati dal sito sono assolutamente legali, così come è legale Autopzionibinarie.

Inoltre è anche possibile guadagnare sul sito tramite un sistema di referrals. Questo significa che un utente può far registrare qualcun altro al sito Autopzionibinarie, utilizzando un link personale. Una volta che la registrazione del nuovo cliente è andata a buon fine e che questi ha effettuato il suo primo deposito, l’utente ottiene un guadagno. Questo sistema, che può risultare vantaggioso per alcuni, non è molto apprezzato nel mondo di internet, in quanto viene spesso visto come una sorta di truffa. Comunque questo sistema non è vietato, il che conferma che il sito Autopzionibinarie è legale a tutti gli effetti.

Molti utenti si sono lamentati di diversi aspetti del sito, dubitando del fatto che Autopzionibinarie è legale e insinuando che potrebbe essere una sorta di truffa. Fra le critiche più frequenti si ritrova quella riferita alle percentuali di successo reali. Il sito promette vincite molto probabili, mentre pare che la percentuale che un’operazione vada a buon fine è inferiore al 20%. Da recenti ricerche e contatti con il sito EZTrader, sembra, inoltre, che Autopzionibinarie ottenga un guadagno per ogni utente del sito che effettua un deposito sul broker, il che fa dubitare della veridicità delle tante recensioni positive e del fatto che Autopzionibinarie è legale.. Probabilmente pilotate sono anche le recensioni che si trovano in rete, che quasi certamente sono positive solo per convincere i lettori a registrarsi, usando il link per il sistema di referrals già spiegato.

Per concludere, si afferma, senza timore di essere contraddetti, che Autopzionibinarie è legale, anche se è difficile guadagnare tramite questo sito, molto più complicato di quanto viene affermati da molti utenti e recensori.

—>> Registrati Ora <<—

Autopzionibinarie è legale